Nuoto amore nostro, ogni domenica una gara, e domenica i ragazzi di Amatori Nuoto Follonica si sono dati da fare per rendere come sempre una Domenica di gare una Domenica BESTIALE.

Sabato – livorno – il 41 trofeo Mussi Lombardi Femiano vede protagonista Riccobono Denise nella finale, con i big del nuoto Italiano, dei 100 farfalla 1.03.14 ed un quarto posto di tutto rispetto, cosi la madrina di tutti i nostri ragazzi apre le danze di un fine settimana di nuoto

Domenica ancora Livorno ancora 41 trofeo Mussi Lombardi Femiano, nella giornata dedicata ai giovani (ragazzi e junior) salgono sul blocco i giovani della prima squadra Marchi Saverio (100 fa e 100 do) Gianfaldoni Leonardo (detto Elvis 100 mx e 100 ra), i due alla ricerca dei pass per i criteria giovanili di fine marzo registrano crono interessanti, con loro Stallone Davide detto Beppe (100 mx e 100 ra), Bartaletti Giulio (100 do e 100 sl), Grumser Nicolas (100 fa e 100 sl) Ciavattini Filippo, agli esordi in questo gruppo ma senza paura, (100 do e 100sl), Mattafirri Alice (100 fa e 100 sl) Fortunato Giada, giadinka (100fa e 100 sl) e tre grandi assenti Cascioli Carlotta , Cecchetti Giulia e Giannelli Irene al momento ferme ma quasi pronte per tornare sul blocco di partenza.

Ma la domenica bestiale la concludono loro i giovani esordienti e categoria che hanno risposto alla chiamata per la quarta coppa toscana open valida anche per la selezione della rappresentativa toscana al trofeo delle regioni uisp.

Abbiamo perso il conto dei podi di questi giovani atleti, soprattutto dei piccoli esordienti che increduli e sorpresi salivano sul podio a ritirare la medaglia. La giornata si conclude con un bilancio piu che positivo , non solo per il numero di medaglie conquistate ma anche per una selezione per la rappresentativa toscana: Furi Erica (2007) nei 100 sl partirà nei giorni 7/8 dicembre alla volta di Forlì vestita dei colori della Toscana.

Nel gruppo whatsapp dei coach di amatori nuoto follonica, numerosi i messaggi di soddisfazione, ma anche messaggi di nuove prospettive per fare sempre meglio, resta il fatto che i voach sono soddisfatti di questi gruppi che ogni domenica ci regalano emozioni su emozioni, perché la domenica insieme al nuoto non puo essere che altro, UNA DOMENICA BESTIALE.

Comments are closed.