Ha piovuto per due giorni di seguito a Livorno, durante la Coppa Toscana esordienti, proprio perchè siamo alle porte del cambio di stagione. Ma la nostra primavera sono loro, i giovani, le nostre speranze, le nostre scommesse. Questi esordienti sono una stagione perfetta, fatta di bellissime giornate di tiepido sole, con qualche pioggerella qua e là e anche qualche temporale, perchè questa è la primavera, prima di arrivare all’estate si passa di qui, e quanto è bello sto periodo, noi ci stiamo proprio bene, forse perchè poi arriva la stagione piu bella e lì si che ci si diverte, ma comunque che primavera questa, che gruppo esordienti questo. Passiamo al riepilogo di queste due giornate divertenti: Furi Erica porta a casa Follonica tre medaglie (le uniche in questa finale di grandi numeri) Campionessa regionale nei 200 misti e medaglia d’argento nei 100 rana  e 100 farfalla, segue un gruppo di livello interessante che punto dopo punto portano i nostri colori fra le prime 20 società del gran ducato grazie a miglioramenti costanti di tutti e posizioni scalate. Ferrigno Morgana apre i campionati sabato mattina con un 400 stile libero da bimba grande, una gara emozionante che la farà scoppiare in lacrime di gioia, incredula di ció che era riuscita a fare. Poi ci sono Cialfi Alice e Martini Clelia alla loro prima esperienza a gare di questo tipo, fantastiche anche loro come fantastiche sono state le gare di Fortunato Valerio, Bellosi Vittorio, Valvani Alessandro, Gambazza Christopher, Croccolino Mattia, Boldrini Manuel, Pizzinelli Simone, Bracciali Teresa, Toni Viola, Nan Giulia. “Siamo una squadra fortissimi” cantava un certo tizio qualche hanno fa, e le staffette a stile libero (8×50), e quelle miste lo hanno dimostrato, senza indugiare davanti alle grandi società del nuoto toscano. Siamo orgogliosi di voi e non vediamo l’ora che anche per voi arrivi l’estate!!!

Comments are closed.