Condividi se ti piace!

I carboidrati non vanno consumati a cena perché fanno ingrassare?
Falso! Non è importante in quale pasto della giornata si consumano i carboidrati, ma piuttosto quanti se ne introducono giornalmente e quante calorie totali sono assunte nell’alimentazione abituale.
La comune opinione di non assumere carboidrati a cena nasce dall’errata convinzione che questi siano trasformati in grasso, se assunti prima di andare a dormire e in assenza di attività fisica notevole.
Pasta, riso, cereali e pane sono alimenti ricchi di carboidrati, ovvero nutrienti fondamentali che l’organismo utilizza a scopo energetico.
Per una corretta alimentazione è importante consumare carboidrati in porzioni equilibrate al nostro fabbisogno calorico calcolato in base allo stato fisico, all’età e all’attività fisica svolta.
All’interno di un’alimentazione equilibrata i carboidrati non fanno necessariamente ingrassare rispetto ad altri nutrienti e questo non cambia in base al momento in cui vengono consumati: si aumenta di peso principalmente per un generale eccesso di calorie introdotte e per una errata distribuzione di nutrienti rispetto al fabbisogno dell’organismo.
Il mio consiglio è di non fare attenzione al “quando” si mangia ma al “come” e “a cosa” mangiamo, cercando di seguire un’alimentazione corretta ed equilibrata.
In conclusione, non è sconsigliato assumere carboidrati di sera e questi non rappresentano alcun pericolo per la nostra linea, anzi per chi la notte ha difficoltà a dormire, una cena a base di carboidrati sembra possa favorire il riposo notturno, stimolando la produzione di serotonina, l’ormone del benessere, utile per dormire più rilassati.

Dr. DEL POETA Franco

Dr. DEL POETA Franco

Dietista

“Dott. Del Poeta Franco. Dietista ed Esperto in nutrizione sportiva. Ha studiato presso l’Università degli Studi di Siena – CdL in Dietistica e presso Sanis – Scuola di Nutrizione e Integrazione Sportiva. Iscritto ad ANDID, Associazione Nazionale Dietisti”

Condividi se ti piace!