Due giorni di gare a Livorno dove non sono mancate le sorprese, sia negative che positive, ma la cosa più bella è come questo gruppo di esordienti ha saputo gestire le emozioni in una manifestazione sicuramente adrenalinica. Il bottino è quattro medaglie: 1 oro e due bronzi; il primo a salire sul podio è Dondoli Andrea nei 400 stile libero (bronzo) alla sua prima esperienza nella categoria esordienti A, poi ci sono le due medaglie di Furi Erica, oro nei 100 dorso e bronzo nei 100 farfalla. Ma qui i conti non tornano avevamo detto quattro medaglie e poi ne raccontiamo solo tre, ecco la quarta medaglia: è una medaglia al valore che va alla nostra Erica che dopo la delusione di una squalifica molto discussa nella sua gara piu bella, si è rimessa subito in gioco perché quello che più le importava era gareggiare per se e per la squadra. <<Sono rimasto sorpreso>>(commenta coach Andrea Bronzi) <<da come la determinazione di una ragazzina di 12 anni mi abbia riportato quella tranquillità persa dopo il nervosismo di una squalifica a mio avviso errata, e come la sua serenità abbia permesso a tutto il resto della squadra di salire sul blocco con il giusto atteggiamento. E che squadra, dopo la notizia che tutti i componenti erano in finali i ragazzi hanno cercato di dare il meglio di se, e sicuramente ci sono riusciti perché come dice il titolo “erano anni che non ci divertivamo cosi!“>>

Elenchiamo i nostri gloriosi esordienti:

BELLOSI VITTORIO
CASIRAGHI GIULIA
CONTI GIULIO
CREATI NICOLA
DONDOLI ANDREA
FURI ERICA
GALDI LUCA
LUCASSINO BIANCA
MARTINI CLELIA
PECCHIA SOFIA
TONELLI GIOTTO
VAINOVAN DANIELE
VALVANI ALESSANDRO LATINO